Calenzano(Fi): 2 tonnellate di scarti tessili industriali sequestrate, quattro persone denunciate

FIRENZE – Oltre 2 tonnellate di scarti tessili industriali sono state sequestrate dai carabinieri la notte scorsa a Calenzano (Firenze) e a Prato. Quattro persone sono state denunciate per il reato di sversamento illegale di rifiuti. Le verifiche sono scattate dopo che due giovani, un cinese e un pakistano, sono stati fermati per un controllo a Calenzano, mentre viaggiavano a bordo di un furgone dove avevano caricato circa una tonnellata di scarti tessili. Per entrambi è scattata la denuncia. I controlli si sono estesi a due ditte tessili del pratese, per contro delle quali lavoravano i due, dove sono stati sequestrati altri 1.300 chilogrammi di scarti. I titolari delle due aziende, cinesi, sono stati denunciati.

denunce, rifiuti, scarti, tessili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080