Non ha sentito arrivare il convoglio

Pisa: ragazzo 18enne muore travolto da un treno. Fuggiva dopo aver dato fuoco a un’auto

di Redazione - - Cronaca, Top News

PISA – Un ragazzo di 18 anni è morto per le ferite riportate dopo essere stato investito da un treno in località Riglione (Pisa) mentre attraversava i binari. Il 18enne, secondo quanto appreso, sarebbe stato a bordo di uno scooter in compagnia di un amico e, presumibilmente, non avrebbe sentito il convoglio arrivare.

Si è poi saputo che il giovane, dopo aver dato alle fiamme, insieme ad un amico, un’ auto sarebbe poi stato investito da un treno. A dare l’allarme alle forze dell’ordine sarebbe stato lo stesso compagno del ragazzo, una volta rientrato a casa. Il fatto sarebbe accaduto tra le quattro e le cinque stamani. Sul posto personale della polfer, della questura di Pisa, di Ferrovie ed il magistrato di turno. Per consentire i rilievi dopo l’accaduto, la circolazione dei treni ha subito rallentamenti tra Pisa e Navacchio (Pisa) tre le 6 e le 9. Sei treni regionali hanno subito ritardi fino al massimo di 30 minuti mentre altri quindici sono stati cancellati totalmente o in parte del loro percorso.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.