L'intervento della polizia

Firenze: romeno chiama il 118, ma il soccorritore lo riconosce come rapinatore. Denunciato

di Redazione - - Cronaca

FIRENZE – Un cittadino romeno ha chiesto l’intervento del 118 dicendo di aver subito un’aggressione, ma, all’arrivo dell’ambulanza, è stato riconosciuto da uno dei soccorritori come uno dei due uomini che lo avevano rapinato lo scorso ottobre, minacciandolo dopo essere entrati nella sua auto e portandogli via denaro e effetti personali. Per questo il 29enne romeno è stato denunciato dalla polizia. L’episodio è avvenuto la notte scorsa in via Baracca, a Firenze. Il 29enne, che la notte scorsa al momento dell’arrivo dei sanitari pare fosse ubriaco, ha raccontato di essere stato picchiato da quattro sconosciuti. Sebbene non presentasse segni di percosse è stato portato al pronto soccorso per accertamenti.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: