Il Governatore toscano lancia in resta contro il ministro

Catanzaro: Enrico Rossi (Leu) attacca Minniti. Pensa solo a limitare i flussi, facendo il gioco della Lega

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

CATANZARO- «Se in materia di emigrazione il Ministro dell”Interno gestisce la problematica occupandosi solo dei flussi, pensando all’invasione e senza preoccuparsi di quello che questa soluzione provoca ai migranti in Libia, offre una sponda alla politica della deportazione della Lega». Lo ha detto a Catanzaro il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, intervenendo ad una manifestazione elettorale organizzata da Liberi e Uguali. In questo modo il governatore toscano dà il benvenuto al ministro dell’interno, atteso per lunedì a Firenze per la firma di un accordo sulla sicurezza. Un altro tipo di benvenuto, ancora più cordiale di quello di Rossi, lo stanno preparando i centri sociali che hanno disseminato la zone delle Cure di volantini con i quali contestano – al pari di Rossi – la politica dell’immigrazione di Minniti e gli accordi con la Libia.

Tag:, , , , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.