Un lotto di 420 pezzi

Siena: salamino toscano ritirato da azienda di Monteroni d’Arbia. Per salvaguardia consumatori

di Redazione - - Cronaca, Economia

SIENA – Un lotto da 420 pezzi di salamino toscano è stato ritirato dal mercato per salmonella. L’azienda produttrice, Salumi Il Borgo di Monteroni d’Arbia (Siena), fa sapere che il numero richiamato è il 80199902L003, formato da 420 pezzi da 500 grammi ciascuno e prodotti il 4 gennaio 2018. Lo precisa in una nota la stessa ditta dopo che sulla stampa è stato riportato – sostiene l’azienda – un numero sbagliato del lotto, un errore di trascrizione che rischia di provocare ulteriori danni ai consumatori e all’immagine dell’azienda.

La Salumi Il Borgo spiega poi che «il 21 febbraio, attraverso il sistema di tracciabilità dei prodotti, ha comunicato ai clienti e all’Ausl 7 che, a seguito del risultato di analisi non conformi sul lotto, si è reso necessario il ritiro precauzionale immediato dal mercato dei pezzi  interessati. Al fine di garantire la tutela del consumatore è
necessario specificare il numero esatto del lotto in modo da permettere la riconsegna dei prodotti già venduti. L’azienda spiega inoltre di aver attivato tempestivamente ulteriori controlli sullo stesso prodotto con lotti diversi che hanno superato tutte le analisi effettuate da due laboratori esterni e accreditati dal Ssn. Per tutte le informazioni l’azienda Salumi Il Borgo invita a contattare il numero telefonico 0577372144 o scrivere una mail a commerciale@ilborgosalumidisiena.it».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.