Skip to main content

Assicurazione auto: aumenti del 2%, stangato il Sud, in particolare la provincia di Napoli

ROMA – Ancora brutte notizie per gli automobilisti. Continuano a salire le tariffe Rc auto in Italia. Lo denuncia il Codacons, che ha elaborato uno studio sulla base degli ultimi dati Ivass. Un vero e proprio salasso per le tasche degli automobilisti: assicurare una automobile costa 420 euro in media, con tariffe in crescita del 2% rispetto al trimestre precedente.

STANGATO IL SUD – Ancora le città del sud, continua ancora il Codacons, continuano ad essere penalizzate registrando prezzi anche doppi rispetto al nord Italia. Analizzando le tariffe nelle singole province, Napoli è la città più cara sul fronte dell’Rc auto, con un premio medio pari a 636,9 euro, più alto del 114,7% rispetto alla città più economica che risulta essere Oristano (296,6 euro), seguita da Pordenone (309,2 euro) e Campobasso e Aosta (entrambe a 312,6 euro).

TOSCANA – In Toscana si registrano forti differenze da provincia a provincia. Assicurare un’auto costa oggi mediamente 475,3 euro all’anno (contro una media nazionale di 420 euro) con una crescita delle tariffe del +1,6% rispetto al trimestre precedente. A livello provinciale Prato è la città dove l’Rc auto costa di più (616,2 euro), seguita da Firenze (526,9 euro), Pistoia (523,6 euro), Massa-Carrara (516,3 euro), Lucca (492,6 euro), Pisa (490,8 euro), Livorno (440,0 euro), Grosseto (384,0 euro), Arezzo (376,3 euro), Siena (344,4 euro) .

NEOPATENTATI – Proibitivi poi i prezzi per i neopatentati: a Napoli chi ha meno di 24 anni e vuole assicurare la propria auto spende mediamente 967,5 euro, ma il record per tale fascia d’ età spetta a due province della Toscana, e precisamente Pistoia con 1.107,4 euro, seguita da Prato con 1.095,2 euro.

La regione dove su base trimestrale le tariffe Rc auto crescono più velocemente è la Valle d’Aosta, con un aumento del +3,7%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741