Skip to main content

Prato: scoperto traffico illecito di rifiuti tessili. 13 persone denunciate

PRATO – Un giro illecito di trasporto e smaltimento di rifiuti tessili che da Prato finivano a Cascina (Pisa), è stato scoperto dalla polizia municipale pratese in collaborazione con i colleghi pisani: 13 le persone denunciate a vario titolo, italiani e cinesi, sequestrati un autocarro e un container. L’inchiesta, si spiega, vede coinvolte le aziende di confezione o pronto moda della Chinatown pratese, una decina quelle individuate. A gestire il traffico di rifiuti illecito, secondo gli inquirenti, sarebbero stati due italiani, residenti a Pisa e Livorno, e una cinese che vive nel Livornese.

pisa, prato, rifiuti, tessili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741