Skip to main content

Firenze: gambiano, richiedente asilo, picchia la sua benefattrice. Voleva più soldi

FIRENZE – Una donna di 37 anni è stata colpita con violenti schiaffi alla testa da un giovane al quale aveva negato l’elemosina, ieri mattina intorno alle 8 in via Guido Monaco a Firenze. La donna, dipendente di un albergo della zona, è stata medicata al pronto soccorso per contusioni al volto e per un lieve trauma cranico non commotivo. Secondo quanto ricostruito, l’aggressore sarebbe un ragazzo del Gambia, in Italia come richiedente asilo, che la vittima aveva già aiutato in passato. Ieri mattina l’avrebbe avvicinata chiedendole più denaro del solito, circa 500 euro, e avrebbe reagito al suo rifiuto picchiandola. Sull’episodio indaga la polizia.

asilo, donna, Gambiano, picchia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741