Grandi manovre e perplessità

Governo Lega-M5S: si tratta su reddito di cittadinanza, flat tax, immigrazione. Mattarella: «No a soluzioni sovraniste»

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Politica

Luigi Di Maio e Matteo Salvini

ROMA – Si cerca un premier terzo, che possa garantire sia leghisti che grillini. Salvini e Di Maio, ottimisti sulla nascita del governo giallo-verde e si danno tempo 2-3 giorni per chiudere sul programma ma, precisa il leader della Lega, sennò si vota. Ma mentre Salvini anticipa: «Immigrazione, sicurezza e sbarchi parte fondante del programma del governo», il deputato M5s al tavolo del programma chiarisce: «Si parte da flat tax e reddito di cittadinanza». Salvo poi sottolineare le convergenze sui diversi temi. E si riparla, appunto, di un premier terzo. Perà Mattarella ammonisce: «Ci si deve sottrarre a una narrativa sovranista pronta a proporre soluzioni tanto seducenti quanto inattuabili». La base M5s esprime preoccupazione per la possibile scomparsa del conflitto d’interessi dal programma. Ma arriva la rassicurazione: è tra i temi all’esame.

Premier terzo – «Direi che siamo veramente a buon punto, abbiamo cominciato a parlare di temi ma c’è una convergenza sul fatto che è momento giusto ci sono create le condizioni» per un governo M5s-Lega. A dirlo è Vincenzo Spadafora, responsabile delle relazioni istituzionali di Luigi di Maio, leader M5s, ospite a Porta a porta. Il governo M5s-Lega sarà un governo snello, oltre ai 13 ministri previsti, ce ne saranno pochi altri senza portafoglio. E comunque saranno meno di 20, spiega Spadafora. Sulla premiership di un governo M5s-Lega, è molto probabile un nome terzo che rappresenti quello che sarà scritto nel contratto di governo. Entro la fine della prossima settimana potrà esserci il giuramento. Sui tempi di un governo M5s-Lega Spadafora ha aggiunto: «Il percorso è molto positivo e credo ci sarà ancora un percorso breve che ci consenta di definire tutto entro la fine della settimana prossima».

Tag:, ,

Sandro Bennucci

Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post
Scrivi al Direttore
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: