Skip to main content

Operai sulla gru a Barberino Mugello: impegno di Pavimental per pagare gli stipendi

FIRENZE – «Un primo, parziale risultato è stato ottenuto. E’ chiaro che non basta e che è del tutto insufficiente a coprire le spettanze dei lavoratori che, è bene ricordarlo, non ricevono lo stipendio da novembre». Queste le parole di Gaudenzio Rinaldi della Feneal Uil Toscana all’uscita dell’incontro avvenuto oggi con il sindaco di Barberino del Mugello Giampiero Mongatti e i rappresentanti sindacali per cercare una soluzione alla vertenza che riguarda 40 lavoratori di G Costruzioni, ditta che opera in subappalto per la costruzione della Terza Corsia A1 nel Mugello.
Per protesta, stamani 16 maggio, due operai erano saliti su una gru del cantiere per chiedere il pagamento degli stupendi arretrati e certezze nel futuro. Intanto Filca, Fillea e Feneal con il Comune di Barberino hanno chiesto l’apertura di un tavolo urgente in Prefettura e chiederanno anche l’intervento della Regione Toscana.

gru, operai, Pvimental

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741