Protagonista un nigeriano di 20 anni

Prato: senza biglietto sul bus, aggredisce controllori e agenti. Arrestato

di Redazione - - Cronaca

Polizia

PRATO – Gli sarebbe bastato pagare la multa. Invece è finito in carcere. Protagonista un nigeriano di 20 anni, sorpreso senza biglietto del bus prima ha aggredito verbalmente e poi con spinte i controllori poi ha reagito anche contro gli agenti di polizia intervenuti. L’episodio è accaduto vicino alla questura di Prato. Uno degli agenti ha riportato ferite superficiali giudicate guaribili in 5 giorni.  Secondo quanto spiegato, il ventenne è stato trovato senza biglietto sull’autobus della linea Prato-Firenze della Cap. L’arresto è scattato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il giovane è stato anche segnalato alla prefettura dopo essere stato trovato in possesso di 1,8 grammi di marijuana per uso personale.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.