Lubecca (Germania): accoltella passeggeri in un autobus, 8 feriti

LUBECCA – Assalto con un coltello in un autobus. L’autore è stato arrestato. Il bilancio sarebbe di 8 feriti. Un testimone oculare racconta che l’attentatore ha tirato fuori un coltello dallo zaino e ha iniziato ad attaccare le persone, il guidatore avrebbe fermato il bus e sarebbe stato anche lui aggredito, dopo aver fatto in tempo ad aprire le porte in modo che le persone potessero uscire. Lo riferisce il Luebecker Nachrichten.

Il criminale sarebbe stato preso subito dopo. Tre persone hanno riportato ferite più gravi, ha precisato la polizia parlando con la Dpa. Il portavoce della procura di Lubecca, Ulla Hingst, ha confermato all’agenzia di stampa tedesca che l’aggressore – un uomo giovane – è stato fermato ed ha precisato che al momento «non si può scartare nulla, neanche la motivazione
terroristica».

autobus, coltellate, passeggeri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080