L'intervento della polizia

Viareggio: ubriaca ferisce con il coltello il compagno. Denunciata

di Redazione - - Cronaca

VIAREGGIO (LUCCA) – Sarebbe stata in stato d’ubriachezza quando ha impugnato un coltello da cucina e minacciando di togliersi la vita ha poi ferito al petto il convivente senza un apparente motivo. Per questo una cittadina serba, che vive insieme al compagno a Viareggio (Lucca), è stata indagata in stato di libertà per lesioni aggravate e ricoverata in psichiatria.

Gli agenti sono intervenuti nella notte a seguito di segnalazione di una lite tra i due conviventi nella loro abitazione. Il ferito, un fiorentino residente a Viareggio, è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Versilia dove ha ricevuto una prognosi di 15 giorni. La vicenda è stata segnalata anche ai servizi sociali.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: