Skip to main content

Fiorentina, Simeone: «Bello se mio padre diventasse ct dell’Argentina»

Giovanni Simeone

FIRENZE – L’ha rivelato a Fox Sport, Giovanni Simeone: vedrebbe bene il padre Diego, da tempo e con successo sulla panchina dell’Atletico Madrid, alla guida della Nazionale argentina. «Come argentino piacerebbe a tutti noi che mio padre guidasse la Nazionale. E’ un allenatore che ci mette sempre il cuore, sa motivare e spronare i giocatori perché lottino sempre. Basta vedere l’Atletico. Come figlio lo vedrei bene e sento e so che in futuro accadrà».

Il centravanti della Fiorentina, convocato insieme al compagno di squadra German Pezzella per le amichevoli della Seleccion l’11 e il 16 ottobre in Arabia Saudita contro Iraq e Brasile, ha poi aggiunto, sempre parlando del padre: «E’ uno dei migliori tecnici del mondo e come giocatore mi piacerebbe che un giorno mi allenasse. Eventuali difficoltà? Semplice: se segni ti mette in campo, altrimenti no. Magari potrebbe essere complicato per il giocatore».

Intanto Simeone si prepara insieme alla Fiorentina ad affrontare un nuovo difficile impegno di campionato, domenica al Franchi contro l’Atalanta.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741