Lo annuncia il sindaco al congresso del Sunia

Firenze, piano casa: interventi straordinari per 2.300 famiglie. Stanziati 400 milioni di euro

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

Dario Nardella

FIRENZE – «Un piano straordinario mai visto prima in nessuna città italiana, che punta ad azzerare completamente il problema della casa a tutte le famiglie fiorentine, ne abbiamo stimate circa 8.000 che sono in difficoltà e che si muovono nell’ambito del rispetto delle regole. Lo ha annunciato Dario Nardella, sindaco di Firenze,
che ha partecipato oggi al congresso del Sunia». Nardella ha parlato di un fondo che «ammonta secondo le nostre previsioni a 400 milioni di euro, e che servirà in primo luogo ad azzerare tutte le liste d’attesa per quanto riguarda
l’edilizia popolare, con 2.300 famiglie; in secondo luogo, a prevedere un mix di interventi che già abbiamo in parte avviato oggi come contributo affitti, come social housing, come supporto attraverso mutui agevolati».

Nardella ha precisato che «non è un piano che riguarda il tema degli sgomberi, o individui che violano le leggi: è un
piano che riguarda famiglie fiorentine che già risiedono nella nostra città, e che dovranno ovviamente dimostrare le difficoltà economiche che non consentono loro di affrontare il problema della casa con tranquillità».

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.