Demolito lo scoop del giornale milanese

Sicurezza: i sindacati replicano a notizie diffuse dalla stampa, nessun taglio previsto agli uffici di Polizia

di Paolo Padoin - - Cronaca

ROMA – I sindacati di Polizia replicano all’allarme lanciato dal Corriere della Sera su tagli che sarebbero stati decisi per gli uffici di Polizia in molte città. In un articolo a tutta pagina, firmato da Fiorenza sarzanini, corredato di spettacolari grafici e cifre, risultava che molte città avrebbero subito tagli rilevanti, altre invece  rinforzi adeguati. Firenze non rientrava in nessuna delle due categorie, calma piatta.

A queste indicazioni, ai numeri e ai grafici spettacolari replica a muso duro il sindacato di polizia Fsp-Es-Ls: «Non ci sarà nessuno stop alle assunzioni e nessuna chiusura di uffici. Il decreto per l’assunzione di oltre 2.000 poliziotti e quasi 8.000 addetti per tutto il comparto sicurezza e soccorso pubblico è da giorni al visto del ministro Tria».
Nei documenti ufficiali consegnati ai sindacati alla presenza del sottosegretario Molteni dal capo della Polizia Gabrielli e del vice capo della Polizia Savina, prosegue il sindacato «è scritto a chiare lettere che nessuna questura, nessun commissariato e nessun altro ufficio subirà la chiusura e neanche tagli di personale rispetto alle dotazioni attualmente presenti. Il Ministero dell’interno ha anzi comunicato in maniera esplicita ed ufficiale di aver innanzitutto annullato le chiusure di uffici che erano state previste nel corso della passata Legislatura, soprattutto nelle specialità: moltissime sezioni di polizia postale, distaccamenti di polizia stradale ed uffici di polizia ferroviaria sono dunque state salvate e progressivamente verranno anzi potenziate con le assunzioni che a partire dalle prossime settimane».
«I segni meno che si leggono nelle slide – conclude il sindacato – si riferiscono solo ad uno studio teorico elaborato
con la consulenza dell’Istat e mai si tradurranno in diminuzioni del personale effettivamente in servizio».  Attendiamo comunque la risposta ufficiale delMinistero dell’Interno.

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.