Skip to main content

Calenzano, rifiuti: abbandona 600 chili di scarti tessili. Inseguito e arrestato dai carabinieri

CALENZANO (FIRENZE) – E’ stato sorpreso dai carabinieri mentre scaricava 600 chilogrammi di scarti tessili industriali vicino a un cassonetto, la notte scorsa nel comune di Calenzano. Ha tentato la fuga scappando a bordo del furgone, imboccando diverse strade contromano, fino a che non è stato raggiunto e bloccato dai militari. L’uomo, un 34enne del Marocco, è stato arrestato. Avrebbe agito con due complici fuggiti a piedi all’arrivo della gazzella del 112.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741