Le previsioni degli esperti economici

Ocse: crescita rallenta in zona euro, soprattutto in Italia e Francia

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica

La sede dell’Ocse

PARIGI – Rallenta la crescita nella zona euro, soprattutto in Italia e in Francia. È quanto rivela il superindice dell’Ocse, che offre una possibile interpretazione delle evoluzioni economiche future con sei-nove mesi di anticipo. L’Ocse quindi individua un rallentamento della crescita in particolar modo in Italia e in Francia.

«Segni di rallentamento della crescita- precisa l’organismo internazionale con sede a Parigi- appaiono anche in Germania. Più in generale, il Cli (Composite Leading Indicator) peggiora in tutta la zona Ocse. È invece prevista una dinamica di crescita stabile negli Stati Uniti, in Giappone, e ora anche in Canada. Il Pil si consolida anche in India e nel settore industriale cinese».

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: