L'intervento dei carabinieri

Firenze: travolge un pedone col motorino e scappa. Si è costituito

di Redazione - - Cronaca

FIRENZE – Aveva travolto un pedone con il motorino ed era scappato: per questo un 49enne fiorentino è stato denunciato dai carabinieri per omissione di soccorso. Lo scorso 1° dicembre a Scandicci, in via Bessi, il 49enne era fuggito senza prestare soccorso dopo aver investito un anziano, 79 anni, che ha riportato un trauma giudicato guaribile in una decina di giorni. I militari della stazione di Scandicci avevano già acquisito molti elementi per individuare il responsabile dell’investimento che, vistosi ormai scoperto, si è presentato ieri pomeriggio spontaneamente in caserma accompagnato dal proprio avvocato.

Il 49enne, davanti alle contestazioni, si è giustificato asserendo che non si era fermato per prestare soccorso al pedone investito poiché il proprio motociclo era sprovvisto della copertura assicurativa. Il motociclo è stato sequestrato, mentre il centauro è stato denunciato per omissione di soccorso a seguito di incidente stradale con danno alle persone

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: