Skip to main content

Tav: Bloomberg rivela che non si farà. Il ministro Toninelli s’infuria e smentisce (ma non è il risultato che voleva?)

ROMA – Hanno svelato il gioco: ossia l’analisi costi-benefici commissionata dal governo per valutare la Tav Torino-Lione. Con il risultato che l’esecutivo boccerà il progetto, stabilendo che non è economicamente sostenibile. Lo scrive l’agenzia Bloomberg citando due fonti vicine al dossier e aggiungendo che si tratta di una «grossa vittoria per il Movimento Cinque Stelle», storicamente opposto alla Tav.

Il ministro Toninelli smentisce seccamente: «Di fronte alle indiscrezioni di stampa odierne – in una nota il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli -, smentisco che sia stata completata l’analisi costi-benefici sul Tav Torino-Lione. Quando sarà effettivamente portata a termine e sarà stata condivisa con gli interlocutori interessati, sarà naturalmente pubblicata, in ossequio a quel principio di trasparenza che abbiamo sempre osservato». Probabilmente Toninelli si è infuriato perchè i tempi di rivelare il risultato sono stati anticipati. Il poblema? Un paso indietro devastante per il Paese. E un costo da pagare assai alto: a carico di tutti i cittadini italiani.

Bloomberg, Tav, Toninelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741