I titoli reggono

Borsa: Mib in rialzo (+0,3%) anche dopo i dati negativi dell’industria

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

MILANO – Piazza Affari (+0,3%) resta in stabile rialzo dopo i dati in calo della produzione industriale a novembre. In ordine sparso le banche mentre in fondo al listino proseguono Brembo (-2,6%) e Ferragamo (-1,2%). Tra gli istituti di credito procedono in rosso Ubi e Banco Bpm (-0,5%), Bper (-0,3%), Banca Generali (-0,2%) e Mps (-0,1%). In cima al listino svettano Unipol (+3,2%) e Saipem (+2,3%). Bene anche Tim (+0,8%), dopo il pressing di Vivendi sul
cda, e Unicredit (+0,5%), con le indiscrezioni sull”ipotesi che la banca potrebbe essere il partner per Carige con una dote statale.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.