Skip to main content

Roma: militari italiani via dall’Afghanistan entro 12 mesi. Plaude il M5S

ROMA – «Il ministro Trenta ha dato disposizioni al Coi (il Comando operativo di vertice interforze – ndr) di valutare l’avvio di una pianificazione per il ritiro del contingente italiano in Afghanistan». Lo riferiscono fonti della Difesa, aggiungendo che l’orizzonte temporale potrebbe essere quello di 12 mesi.

Plaude all’iniziativa il M5S: «La decisione del ministero della Difesa Elisabetta Trenta di affidare al Comitato operativo di vertice interforze la pianificazione per il ritiro del nostro contingente in Afghanistan è molto positiva». Così in una nota i parlamentari 5 Stelle nelle commissioni Esteri al Senato e alla Camera dei deputati. La pianificazione dovrebbe coprire circa 12 mesi. In questo modo si potrà analizzare la posizione dell’Italia nell’orizzonte più ampio delle varie missioni internazionali in cui il nostro Paese è impegnato, concludono i parlamentari.

afghanistan, Difesa, militari, ritiro


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741