Skip to main content

Firenze, truffa agli anziani: ruba 5mila euro a due ottantenni fingendo controllo banconote

FIRENZE – Si è presentato a casa loro con la scusa d’indagare su un giro di banconote false e gli ha portato via 5 mila euro.  Vittime della truffa marito e moglie 80enni, residenti nella zona di Coverciano, a Firenze. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, che indaga sull’episodio, il tipo avrebbe convinto gli anziani a farlo entrare in casa spiegando loro che erano indagati con l’accusa di aver speso denaro falso.

Una volta dentro l’appartamento, ha chiesto ai due di radunare tutti i contanti sul tavolo della cucina e di andare in un’altra stanza mentre lui verificava l’autenticità della banconote con un apposito laser, ma non appena la coppia si è allontanata, quello è scappato coi soldi.

banconote, Polizia, truffa agli anziani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741