Serie A: la Roma esonera Di Francesco. E’ la nona panchina che salta. In arrivo Ranieri

Eusebio Di Francesco

ROMA – La Roma ha deciso di esonerare Eusebio di Francesco. La secca sconfitta nel derby con la Lazio e l’eliminazione dalla Champions negli ottavi di finale hanno fatto saltare la panchina del pur bravo allenatore. Chi arriverà al suo posto. Le voci accreditate parlano di Claudio Ranieri, con contratto fino a giugno e bonus in caso di qualificazione per la Champions. Smentita la possibilità che venga ingaggiato Paulo Sousa, ex allenatore della Fiorentina, dato per vicinissimo al Bordeaux. L’esonero di Eusebio Di Francesco da parte della Roma corrisponde alla nona panchina che cambia nel campionato di Serie A in 26 giornate finora disputate. L’ultimo
in ordine di tempo a essere avvicendato prima dell’ormai ex tecnico dei giallorossi era stato Pippo Inzaghi, che il 28 gennaio scorso aveva dovuto lasciare la guida del Bologna a Sinisa Mihajlovic.

Claudio Ranieri

Prima ancora erano stati Cesare Prandelli e Marco Baroni, a subentrare rispettivamente a Ivan Juric alla guida del Genoa e a
Moreno Longo del Frosinone, mentre Davide Nicola aveva già sostituito Julio Velazquez e Udine. Giampiero Ventura ha fatto
spazio a Mimmo Di Carlo, sulla panchina del Chievo. L’ex ct azzurro aveva a sua volta sostituito Lorenzo D’Anna. Esonerato anche Aurelio Andreazzoli, a Empoli, sostituito da Beppe Iachini. A precedere l’ex allenatore della Roma sulla via del licenziamento erano stati Davide Ballardini al Genoa (richiamato Ivan Juric) e il già citato D’Anna al Chievo.

Claudio Ranieri, Eusebio Di Francesco, Roma


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080