Skip to main content

Boeing 737 Max: Forza Italia chiede sospensione voli. Lo ha fatto anche l’Australia.

R

OMA – «Anche l’Australia ha sospeso i voli dell’aereo B737Max. Non si capisce perché l’esecutivo, l’Enac e gli organi preposti si oppongano alla richiesta di Forza Italia per un supplemento di controlli sui voli operanti in Italia, in assenza dei quali occorre sospendere l’operatività di questi voli. Nessun rischio reale e potenziale a carico dei passeggeri può essere tollerato finché non si sarà assolutamente certi della sicurezza di questi aerei. Dire che i velivoli rispettano le prescrizioni operative del costruttore non basta». Lo dichiara in una nota Deborah Bergamini, vicepresidente della Commissione Trasporti alla Camera e Responsabile Trasporti diForza Italia.

Boeing 737 Max, Italia, sospensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741