Le dichiarazioni del Capo della Polizia

Pisa: straniero alterato schiaffeggiato da agente. Interviene Gabrielli

di Redazione - - Cronaca

PISA – «Non ho ancora visto quel video, tuttavia fin da ora censuro ogni comportamento abnorme da parte di agenti in divisa e chi sbaglia deve sempre pagare, tuttavia invito tutti a evitare processi sommari e a capire bene come sisono svolti i fatti”. Lo ha detto il capo della polizia FrancoGabrielli rispondendo ai giornalisti sul video pubblicato dal quotidiano Il Tirreno in cui si vede un poliziotto schiaffeggiare a Prato uno straniero mentre è su una barella di un’ambulanza e si trova in stato di alterazione. «Talvolta – ha precisato Gabrielli – estrapolare qualche frame di un video può dare adito a una ricostruzione inesatta dell’accaduto. Pertanto, in attesa che si facciano tutti i doverosi accertamenti del caso e piena chiarezza, invito a non fare processi sommari e se poi risulterà che qualcuno ha sbagliato è giusto che paghi. Anche perché dico sempre ai miei uomini che, per rivendicare che siamo gli unici legittimati apoter ricorrere all’uso della forza, dobbiamo farlo rispettandosempre le regole»

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: