Lampedusa: Mare Ionio, trasferiti a Porto Empedocle 50 migranti. Indagati il comandante e Casarini

PALERMO – I 50 migranti giunti il 19 marzo scorso a Lampedusa a bordo della Mare Jonio, che li aveva soccorsi il giorno precedente davanti alle coste libiche, hanno lasciato oggi il centro d’accoglienza dell”isola per essere
trasferiti con il traghetto di linea a Porto Empedocle. Sulla vicenda la procura di Agrigento ha cambiato completamente posizione rispetto al passato e ha indagato, con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione, il comandante della nave Pietro Marrone e il capo missione Luca Casarini.

Casarini, indagato, Mare ionio, migranri


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080