Skip to main content

Trump: bene fine Russiagate, avanti con la costruzione del muro col Messico

NEW YORK –  «Siamo molti contenti che sia finita: e’ stata una nube sulla presidenza». Lo afferma il presidente americano Donald Trump, in un’intervista a Fox, a proposito delle indagini sul Russiagate. Trump invita a guardare da chi e come l’inchiesta e’ stata avviata, puntando il dito contro i democratici. «Non e’ mai capitato a nessun presidente, e’ una vergogna e un imbarazzo per il paese», aggiunge Trump attaccando l’ex capo dell”Fbi James
Comey, responsabile di aver avviato l’indagine pur sapendo che non c’era reato.

E torna sull’altro suo cavallo di battaglia: «Avremo centinaia di chilometri di muro il Messico, saranno costruiti abbastanza velocemente.  Senza muro avremo problemi. In due settimane andro’ in California, dove stiamo costruendo una parte importante di muro. Abbiamo bisogno di difendere il Paese, e’ un’emergenza nazionale».

Messico, muro, Russiagate, Trump


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741