Il commento del Ministro

Torino: nessuno sconto dai giudici ai 74 anarchici arrestati, lo chiede Salvini

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

TORINO – «Speriamo che i giudici non facciano sconti a nessuno». Lo dice il vicepremier e ministro
dell’Interno Matteo Salvini riferendosi ai 74 anarchici denunciati dopo aver manifestato con caschi e passamontagna
contro lo sgombero del centro sociale Asilo a Torino. Sono 74 infatti i denunciati dalla polizia a Torino per circostanze legate alle manifestazioni degli anarchici che ieri si sono svolti nel capoluogo piemontese. Si tratta di persone che erano state bloccate in via Aosta prima che potessero unirsi ai cortei e trovate in possesso di caschi,
fumogeni, mazze, biglie di ferro. A svolgere gli accertamenti nei loro confronti è la Digos.

La giusta speranza del ministro e di tutti i cittadini che non vogliono il ripetersi degli scontri è destinata probabilmente a infrangersi contro il giudizio della magistratura che, nel passato, e ne sono buon testimone per gli anni 2008 – 2010, è stata sempre di manica molto larga nei confronti degli anarchici.

 

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.