La sorveglianza in centro funziona

Firenze: rubano capi d’abbigliamento griffati, arrestati dai Carabinieri

di Redazione - - Cronaca

FIRENZE – Hanno rubato capi di abbigliamento griffato per oltre 2300 euro in una boutique del centro storico di Firenze utilizzando uno zaino schermato così da eludere i controlli elettronici antitaccheggio ma sono stati notati dai carabinieri che li hanno arrestati. In manette un 54enne e una 29enne, entrambi di origini rumene, senza fissa dimora e già conosciuti alle forze dell’ordine. Ieri sera i due sono stati notati dai carabinieri mentre con atteggiamento sospetto uscivano dal negozio Patrizia Pepe, e li hanno seguiti vedendoli poi entrare nel bagno di un esercizio pubblico per trasferire la merce asportata dallo zaino in una valigia. A quel punto sono stati bloccati dai militari che hanno trovato i capi di abbigliamento con ancora l’etichetta. La merce è stata restituita ai titolari del negozio.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.