Ancora frizioni fra Di Maio e Salvini

Elezioni europee: Di Maio presenta le 5 capolista del M5S, ma continuano gli attriti con la Lega

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

ROMA – Luigi Di Maio presenta ufficialmente la sua squadra di eccellenze per l”Europa, le 5 donne che correranno come capolista alle elezioni, ma le tensioni con la Lega finiscono per rovinare ai 5 stelle anche questo giorno di
festa. Non bastano le tensioni in Italia e quelle indotte dalla campagna elettorale: lo scontro passa oggi anche sulle alleanze europee, con il leader pentastellato che lancia il suo affondo sui sovranisti, e su tutti su Orban e Le Pen, e finisce al litigio sulla richiesta della Commissione a cui ambirebbe l’Italia. E’ senz’altro quella per l”Industria e le imprese, rivendica Di Maio che punta sulla difesa del nostro tessuto produttivo. Neanche a parlarne gli fa eco la Lega: «Per difendere il made in Italy dal falso e dalla concorrenza sleale, una truffa che costa alle imprese italiane 60 miliardi di euro di mancate esportazioni ogni anno, è molto più utile il Commissario al Commercio e su questo la Lega ha le idee chiare».
Non bastasse, se il vicepremier del M5s cerca di minimizzare sulle conseguenze del voto europeo sul governo (non c”entra nulla con governo dal punto di vista del risultato, dice), il Carroccio fa notare quanto sia chiaro che il voto del 26 maggio nel suo complesso sarà importante per capire come la pensano gli italiani.

Ecco però le capolista presentate da Di Maio: correrà per il Nord Ovest Maria Angela Danzì, funzionaria della pubblica amministrazione che Di Maio conta di mettere al lavoro sugli appalti europei. Al Nord Est invece il capo politico M5s farà correre come capolista Sabrina Pignedoli, cronista esperta della criminalità organizzata, consulente della Commissione antimafia, una che con le sue inchieste ha contributo alle indagini sul caso Aemilia. Al Centro correrà invece Daniela Rondinelli, componente del Comitato economico e sociale europeo, militante della Cisl mentre per il Sud presenterà la docente universitaria barese, la pedagoga Chiara Maria Gemma. Confermata per le Isole la manager di Olidata Alessandra Todde.

Tag:, ,

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: