La reazione scomposta dei presenti

Prato, 25 aprile: protesta contro il prefetto. Aveva autorizzato manifestazione Forza Nuova

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

La Prefettura di Prato

PRATO – Nel corso delle celebrazioni a Prato per il 74/o anniversario della Liberazione, in piazza Santa Maria delle Carceri, è andata in scena una protesta contro il prefetto Rosalba Scialla. Quando lo speaker ha fatto il suo nome
alcuni presenti alle celebrazioni hanno fischiato, chiedendone le dimissioni con slogan e cori. La protesta, secondo quanto hanno riferito alcuni dei manifestanti, si riferisce al comportamento del perfetto riguardo all”autorizzazione della manifestazione di Forza Nuova dello scorso 23 marzo a Prato. Un’ulteriore manifestazione d’intolleranza degli esponenti della sinistra toscana.

Il sindaco Matteo Biffoni (Pd) ha preso le distanze dall’accaduto affermando: «Credo ci siano modi e modi di contestare una posizione che si ritiene inaccettabile, come quella sostenuta dalla prefetta. Per quanto io ritenga che l’apologia del fascismo sia un reato che sarebbe anche il momento di punire come legge comanda, insisto, punirecome legge comanda, credo sia stato molto più efficace e costruttivo il modo di far valere un principio che abbiamo scelto il 23 marzo, riempiendo quella piazza bellissima e pacifica. Credo anche che la musica di quella piazza sia tuttora più forte dei fischi sentiti stamane».

Tag:, ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: