Skip to main content

Berlusconi in ospedale: condizioni stabili, notte tranquilla

Silvio Berlusconi

MILANO – Fanno sapere che ha trascorso una notte tranquilla all’interno dell’ospedale San Raffaele di Milano, Silvio Berlusconi, dov’è stato operato per un’occlusione intestinale. E sono stabili i parametri clinici: è quanto riferiscono fonti di Forza Italia. Secondo quanto riferito, il decorso post operatorio procede in maniera ottimale e Berlusconi ha parlato con i suoi familiari.

«Il presidente Berlusconi ha passato una notte assolutamente tranquilla, non potevo sperare in nulla di meglio. Sta bene, è sereno e sta riposando. Credo che, nel giro di pochi giorni, possa essere dimesso», è quanto ha detto Alberto Zangrillo, medico personale di Silvio Berlusconi all’ospedale San Raffaele di Milano, dove ieri il leader di Forza Italia è stato operato. «In casi di occlusione intestinale bisogna agire
tempestivamente – ha aggiunto Zangrillo – e fare la scelta giusta. Fortunatamente l’abbiamo fatta, abbiamo deciso di procedere all’intervento chirurgico, che è stato assolutamente risolutivo».

Alberto Zangrillo, medico personale, ricovero, San Raffaele, silvio berlusconi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741