Fiorentina, Salvadori (Confindustria) attacca i Della Valle: «Manca la comunicazione»

Luigi Salvadori, presidente di Confindustria Firenze

FIRENZE – La critica, ai fratelli Della Valle, arriva ora anche da un loro collega imprenditore, ossia Luigi Salvadori, presidente di Confindustria Firenze. Il quale attacca: «I soldi li mettono loro, va riconosciuto, ma i fratelli Della Valle hanno una mancanza di
comunicazione assoluta, e questo è il grandissimo errore quando si parla di Fiorentina: è fondamentale la passione, la compartecipazione, questo è il loro grande errore».

Salvadori ha parlato anche di Fiorentina rispondendo alle domande dei giovani, all’iniziativa Smart Future Academy, oggi, 7 maggio, al Teatro Odeon: «I Della Valle – ha spiegato il presidente di Confindustria – sono stati molto importanti,  perché hanno portato la Fiorentina in certi momenti a essere fra le prime in Italia e in Europa, questo bisogna riconoscerlo. Purtroppo, tutti i grandi presidenti della Fiorentina al decimo anno hanno iniziato una discesa, perché la città è difficile, e la dimensione della città è difficile. I Della Valle sono al 17mo anno, e hanno avuto inesorabilmente quel calo tipico dei grandi presidenti, penso ai Pontello e ai Cecchi Gori. Bisogna anche capire il loro contesto».

Non è la prima volta, che Salvadori critica i Della Valle: qualche anno fa sottolineò che, per costruire il nuovo stadio di Firenze, sarebbero bastati cento milioni per costruire il nuovo stadio di Firenze, contro una stima progettuale, avanzata in passato dalla proprietà della Fiorentina, di circa 400 milioni.

comunicazione, della valle, Fiorentina, Luigi Salvadori, stadio


Ernesto Giusti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080