La manifestazione dei tifosi viola

Fiorentina: flash-mob in via Tornabuoni. Protesta durata 15 minuti contro i Della Valle

di Gilda Giusti - - Cronaca, Primo piano, Sport

Tifosi viola durante il flash-mob in via Tornabuoni

FIRENZE – Puntuale, intorno alle 16 di oggi, 11 maggio, è scattata la protesta dei tifosi della Fiorentina in via Tornabuoni, ossia nel cuore di Firenze, contro la famiglia Della Valle, proprietaria della Fiorentina. Una protesta composta, durata poco più di un quarto d’ora. Protesta però diventata più convinta, se possibile, dopo la lettera aperta di Diego Della Valle dalle colonne de La Nazione. Lettera considerata una nuova sfida, invece che un tentativo di conciliazione verso una città, e soprattutto una tifoseria del tutto scontenta non solo del comportamento della squadra, ma anche della conduzione della società.

Alcune centinaia di persone, di tutte le età, in via Tornabuoni, davanti ai negozi Hogan e Tod’s, .appartenenti appunto alla famiglia Della Valle. Slogan e cori, compreso il classico «Della Valle vattene, oeo». Quindi alcuni striscioni in replica alle affermazioni di Diego nella lettera aperta. Uno sugli altri: «Vaia vaia Diego… sei esoso e permaloso (oltre che assente)». E anche un foglio con una richiesta: «Nasser Al Khelaifi perchè la Roma? Vieni alla Fiorentina».  Chi è? Si tratta del presidente del Pari St Germain, imprenditore ex tennista del Qatar, amministratore delegato del fondo sovrano Qatar Investment Authority. Comunque manifestazione convinta ma civile. Con una durata complessiva di 15 minuti. Appunto poco più di un flash.

Tag:, , , ,

Gilda Giusti

Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.