Skip to main content

Giro d’Italia: a Terracina nuovo successo di Ackermann, secondo Gaviria, Roglic sempre in rosa

ANSA/FILIPPO ATTILI/US PALAZZO CHIGI

TERRACINA – Pascal Ackermann ha vinto la 5/a tappa del 102/o Giro d’Italia di ciclismo, da Frascati (Roma) a Terracina (Latina), lunga 140 chilometri. Lo sloveno Primoz Roglic ha conservato la maglia rosa di leader della classifica generale, anche alla luce della neutralizzazione del tempo ai -9 chilometri dall’arrivo per via dell’asfalto viscido che aumentava a dismisura il pericolo di cadute. Il tedesco, al secondo successo in questo Giro, dopo quello di Fucecchio (Firenze), ha rimontato Fernando Gaviria e trionfato sul traguardo. Il campione italiano Elia Viviani non ha partecipato alla volata finale, rallentando a qualche centinaio di metri dalla linea dell’arrivo. Al terzo posto si è piazzato il francese Arnaud Démare, quarto l’australiano Caleb Ewan, quinto Matteo Moschetti.

Il premier Conte era presente alla partenza.

Ackermann, Conte, tappa


Paolo Padoin

Già Prefetto di FirenzeMail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741