Skip to main content

Fiorentina: a Betlemme inaugurato campo Davide Astori. Con Antognoni e Chiesa

Barella e Chiesa con le maglie di Astori nel Cagliari e nella Fiorentina

TEL AVIV – C’erano Giancarlo Antognoni e Federico Chiesa, insieme a Nicolò Barella e ad alcuni giocatori del Cagliari, all’inaugurazione, a Betlemme, in Cisgiordania, del campo di calcio intitolato a Davide Astori. Con i genitori e i fratelli del capitano della Fiorentina scomparso. A bordo campo anche il presidente del Cagliari, Giulini, e il vice della Fiorentina, Salica. Il progetto è nato grazie all’ong Assist for Peace ed è stato finanziato sia dalla Fiorentina sia dal Cagliari.

«Per noi – ha detto Chiesa davanti alla grande scritta che porta il nome di Astori all’ingresso del campo – è sempre presente, ma ricordarlo qui, in questo campo, è un’emozione grandissima». «Questo – ha spiegato Luca Scolari manager di ‘Assist for peace – è il secondo campo che realizziamo. Il primo è stato
inaugurato a Gerusalemme nel 2016. Lì giocano bambini di ogni cultura e religione, come succederà qui a Betlemme. Si è realizzato il nostro sogno di costruire, tra Betlemme e Gerusalemme, un simbolico ponte di pace nel nome dello sport».


Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741