Trionfo allo stadio Nereo Rocco

Pisa promosso in serie B: vinta (1-3) la finale di ritorno con la Triestina. Torna il derby col Livorno

di Paulo Soares - - Cronaca, Eventi, Sport

TRIESTE – Cinquemila tifosi pisani in festa, al Nereo Rocco di Trieste: il Pisa ha battuto la Triestina (1-3) dopo i tempi supplementari della finale di ritorno e festeggia la promozione in serie B. Stadio Nereo Rocco gremito, con oltre 21mila spettatori. E’ stata un’impresa, quella della squadra di D’Angelo, che aveva pareggiato 2-2 la finale di andata all’Arena Garibaldi. Il Pisa era andato in vantaggio nel primo tempo, al 28′, con Marconi. Pareggio della Triestina, nella ripresa, su rigore trasformato da Granoche.

Poi l’espulsione del triestino Lambrughi per fallo da ultimo uomo su Marconi. E Pisa di nuovo in gol nel primo tempo supplementare, al 2′, ancora con Marconi. Terzo gol al 13′ del secondo tempo supplementare, in contropiede, con Gucher. Nel finale è stato espulso l’allenatore della Triestin, Pavanel, per proteste. E nella prossima stagione, dunque, tornerà il derby Pisa-Livorno in serie B.

Pisa promosso in serie B, dunque, insieme a Entella, Pordenone e Juve Stabia; l’ultima arriverà dalla sfida tra Trapani e Piacenza.

 

Tag:, , , , ,

Paulo Soares

Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.