Da lunedì 10 a domenica 16 giugno

Firenze, la settimana del Maggio Musicale: Marta Graham, Jin Ju, «Le nozze di Figaro», «Gli Intermedi della Pellegrina»

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

 

FIRENZE – Eventi tutte le sere per l’82° Festival del Maggio Musicale Fiorentino anche nella settimana dal 10 al 16 giugno.

Si comincia lunedì 10 alle 20 nella Sala Orchestra del Teatro del Maggio con un concerto in collaborazione con l’Accademia Bartolomeo Cristofori: Francesco Libetta suona un fortepiano Ignace Pleyel. Musiche di Gioachino Rossini, Léo Delibes, Modest Musorgskij, Benjamin Godard, Camille Saint-Saëns, Franz Liszt, Pëtr Il’ič Čajkovskij. Posto unico 15 euro; biglietti anche sul sito del Maggio.

Da martedì 11 a giovedì 13 al Teatro della Pergola grande evento di danza contemporanea, con la Martha Graham Dance Company. In programma «Errand into the Maze», musiche di Gian Carlo Menotti, coreografia Martha Graham, costumi Maria Garcia, luci Lauren Libretti; «Deo», musiche di Lesley Flanigan, coreografia Maxine Doyle e Bobbi Jene Smith, costumi Karen Young, luci Yi-Chung Chen; «Lamentation Variations», musiche di Gustav Mahler, John Dowland e Frédéric Chopin, coreografia Bulareyaung Pagarlava, Nicolas Paul e Larry Keigwin, «Ekstasis», musiche originali di Lehman Engel, musiche per la versione rimmaginata di Ramon Humet, coreografia Martha Graham rimmaginata da Virginie Mécène, costumi Martha Graham, luci Nick Hung; «Diversion of Angels», musiche di Norman Dello Joio, coreografia e costumi Martha Graham, luci Jean Rosenthal riprese da Beverly Emmons. Biglietti da 20 a 100 euro, in vendita anche sul sito del Maggio.

Due spettacoli per venerdì 14: alle 20 nella Sala Orchestra del Teatro del Maggio torna la grande Jin Ju suona un fortepiano Steinway & Sons; musiche di Franz Liszt, Johannes Brahms, Claude Debussy. Posto unico 15 euro; biglietti anche sul sito del Maggio.

Alla stessa ora al Teatro Goldoni I Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino con l’attore Sergio Rubini presentano «Sonata Kreutzer», ovvero Leós Janàček, Quartetto per archi n. 1 ispirato a La Sonata a Kreutzer di Lev Tolstòj, Testo liberamente tratto da Sonata a Kreutzer di Lev Tolstòj a cura di Aida Studio; ideazione Lorenzo Fuoco. Biglietti da 5 a 15 euro in vendita anchr sul sito del Maggio.

Sabato 15 alle 20 al Teatro del Maggio una prima attesissima: «Le nozze di Figaro» di Wolfgang Amadeus Mozart in un’edizione tutta al femminile: a dirigere l’Orchestra e il Coro del Maggio c’è Kristiina Poska, mentre la regia è affidata a Sonia Bergamasco. Rimasti non molti biglietti da 40 a 100 euro, anche sul sito del Maggio.

Domenica 16 alle 21.15 alla Grotta del Buontalenti nel Giardino di Boboli (Piazza Pitti) «Intermedi della Pellegrina» con musica di Antonio Archilei, Cristofano Malvezzi, Luca Marenzio, Giulio Caccini,Giovanni de’ Bardi, Jacopo Peri e Emilio de’ Cavalieri. Nuovo allestimento in collaborazione con Gallerie degli Uffizi. Prima rappresentazione in forma scenica in tempi moderni, Orchestra Modo Antiquo, Maestro concertatore e direttore Federico Maria Sardelli, Coro Ricercare Ensemble e la Compagnia Dramatodia, Maestro del coro Alberto Allegrezza. Posto unico 100 euro. Alle 20 al Teatro del Maggio suona infine la Filarmonica di Firenze “Gioachino Rossini”. Posto unico 5 euro.

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (Piazzale Vittorio Gui, 1)

Teatro della Pergola (Via della Pergola 18, Firenze)

Teatro Goldoni (via Santa Maria 15, Firenze)

Grotta del Buontalenti nel Giardino di Boboli (Piazza Pitti)

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.