L'invettiva del senatore di FI

Sea Watch: Gasparri, basta con i giudici che ne consentono l’attività. sono peggio della Ong

di Paolo Padoin - - Cronaca, Politica

ROMA – «Ora basta con la Sea Watch. E basta con imagistrati che hanno messo in piedi una vicenda assurda. Prima hanno sequestrato la nave in occasione di un suo precedente viaggio con trasporto di clandestini, hanno fatto scendere chi era arrivato illegalmente in Italia poi, come avevamo facilmente previsto, hanno dissequestrato la Sea Watch, che ha ripreso la sua attività di supporto ai trafficanti di persone. Ed ora si ripresenta puntuale a Lampedusa».

Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri di Fi. «La vergogna più grande -sottolinea- ricade su questi magistrati del sequestro-dissequestro che consente ai trasportatori di clandestini di proseguire nella loro attività. Oltre alle Ong nefaste, che vanno cacciate dal Mediterraneo, oltre alle navi che vanno sequestrate e smantellate una volta per tutte, una pagina di ulteriore vergogna la scrive la magistratura che opera di fatto in modo temerario e inaccettabile. Quando saranno fermati?. Dovremo aspettare anche in questo caso dieci anni e intercettazioni per capire chi, come e in base a quale logiche si muove? Peggio della Sea Watch ci sono soltanto i togati che ne consentono l’attività», conclude.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.