Le anticipazioni del ministro

Scuola: concorso dirigenti, a settembre dovranno essere in servizio, lo promette il ministro

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Cultura, Economia

ROMA – «Adesso dobbiamo essere velocissimi e procedere ultimando le pratiche, mancano poche commissioni per completare gli orali e poi procederemo con la pubblicazione della graduatoria definitiva. Per il primo settembre vogliamo i dirigenti scolastici di ruolo con il loro contratto. Anche se dobbiamo aspettare la sentenza definitiva di merito, prenderanno meritatamente servizio il primo settembre nelle scuole».
Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, parlando della sentenza del Consiglio di Stato sul concorso per i dirigenti scolastici, che ha sospeso l’efficacia della sentenza del TAR del Lazio che annullava le procedure di correzione degli scritti del concorso per Dirigenti Scolastici: la sentenza di merito e’ prevista il 17 ottobre. Bussetti ha spiegato che «le ragioni di questo concorso, che abbiamo voluto accorciare nei tempi, sono dovute proprio al fatto che sappiamo dell’emergenza che dura da anni dell’assenza, in alcune zone d’Italia quasi del 50%, di dirigenti scolastici, emergenza che ha imposto nel tempo la necessita’ delle reggenze. Ora – ha aggiunto – noi tamponeremo quasi totalmente questo fenomeno e andremo ad avere i dirigenti scolastici presenti in quasi tutte le scuole d’Italia. Ci sara’ ancora qualche reggenza ma sara’ minima».

 

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: