Skip to main content

Ragazzi americani: Dipartimento usa e Ambasciata seguiranno la vicenda perche siano garantiti i loro diritti

ROMA – Incredibile affermazione del dipartimento di Stato e dell’ambasciata degli Stati Uniti a Roma, che «prendono sul serio la responsabilità di assistere i cittadini americani all’estero e stanno fornendo loro tutta l’assistenza consolare necessaria».

Tra i compiti dell’assistenza consolare che viene prestata ai due giovani americani attualmente in carcere a Regina Coeli, assicurarsi che «i cittadini statunitensi detenuti ricevano un processo equo e trasparente con accesso all’assistenza legale». Sarebbe auspicabile che Dipartimento e Ambasciata seguissero i loro connazionali in modo da evitare il compimento di azioni delinquenziali come quella che ha portato all’assassinio di un carabiniere in servizio, oltre ad assisterli dopo il fatto, ponendo impliciti dubbi sui procedimenti penali in Italia. Il tutto dopo la vicenda di Amanda Knox che non ha resistito alla tentazione d’intervenire con dichiarazioni anche in questi fatti che hanno coinvolto i suoi giovani connazionali.

ambasciata, ragazzi, usa


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741