Giovedì 1 agosto alle 21.15

Fiesole: al Teatro Romano Maddalena Crippa racconta Didone

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Maddalena Crippa

FIRENZE – Penultima serata di spettacoli dal vivo per la 72a Estate Fiesolana al Teatro Romano di Fiesole, giovedì 1 agosto, e ultimo dei sei appuntamenti di «Eneide, un racconto mediterraneo», dedicato al più appassionante dei libri del poema di Virgilio, il quarto, dominato dalla figura della regina Didone. A evocare e raccontare questo grande personaggio ci sarà una grande attrice, Maddalena Crippa, reduce da un mese e mezzo di recite al al Teatro Greco di Siracusa con «Le troiane» di Euripide.

Il progetto del direttore artistico Sergio Maifredi di consegnare alla voce viva degli attori i classici della letteratura occidentale, dopo l’Odissea e l’Iliade, è proseguito quest’anno col poema di Virgilio e si conclude su un canto di intensa  raffinata poesia che ha dato vita ad innumerevoli e, in molti casi, straordinarie riscritture, basti pensare alla struggente «Didone abbandonata» di Metastasio. All’amore fra Didone, regina di Cartagine, ed Enea, che lei accoglie naufrago, innamorandosi delle sue sventure, si oppongono gli dei; l’eroe cede e abbandona la regina, che passa dall’innamoramento all’ira, dall’estasi alla devastazione, fino al suicidio con la spada del maleamato. Maddalena Crippa affronta il testo come in un combattimento: non indietreggia di fronte alle difficoltà della parola, non le evita e non cerca scorciatoie né vie di fuga. Una lettura che vuol portare il pubblico a condividere i sentimenti e le pulsioni dell’infelice Didone anche per meglio dominarli ed esorcizzarli, vista la loro universalità

Teatro Romano di Fiesole , Via Portigiani, 3

Giovedì 1 agosto alle 21.15

Posto unico euro 11,50

Prima dello spettacolo si svolgerà un Concerto al Tramonto sulla Terrazza del Teatro Romano, a cura della Scuola di Musica di Fiesole. Inizio alle ore 19.30 ingresso libero

Tag:, , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: