Pisa: arrestato mentre tenta di forzare la porta degli uffici Enel

PISA – Sorpreso da una donna mentre provava a forzare una porta degli uffici Enel in via Cesare Battisti, a Pisa, S.F., 39enne già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, è stato arrestato. All’arrivo dei poliziotti aveva già danneggiato la porta scorrevole d’ingresso e infranto con un cestino della spazzatura un’altra porta di disimpegno, nel tentativo di arrivare dentro gli uffici e le stanze del palazzo. Addosso aveva blocchi di ricette e timbri rubati in un ospedale della città. Inottemperante al foglio di via obbligatorio emesso dal Questore di Pisa a gennaio del 2018 e alla misura cautelare del divieto di ritorno nella provincia di Pisa, deve rispondere di tentato furto aggravato

arrestato, Forza, uffici Enel


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080