Il comunicato di Palazzo Vecchio

Firenze, nubifragio: infiltrazioni d’acqua in Palazzo Strozzi, Santa Maria Novella, museo Stibbert, chiesa del Carmine

di Redazione - - Cronaca, Cultura, Economia, Top News

FIRENZE – Il nubifragio, o nuova bomba d’acqua, che si è abbattuta lunedì 2 settembre su Firenze, ha causato anche alcune infiltrazioni in musei e palazzi. Secondo quanto fa sapere una nota di Palazzo Vecchio, si sono verificati piccoli allagamenti nella sala dell’ex dormitorio di Santa Maria Novella, al museo del Novecento, nel convento e nella chiesa del Carmine, al museo Stibbert, ed è piovuto dall’altana di Palazzo Strozzi.

«I disagi sono stati comunque limitati e i musei sono regolarmente aperti – sottolinea l’assessore alla cultura Tommaso Sacchi – La ditta dell’accordo quadro di manutenzione programmata è già in azione da oggi, 3 settembre, per verificare le condizioni delle coperture e pianificare eventuali interventi».

Tag:, , , , ,