Skip to main content

Migranti: 5 evacuati per motivi sanitari dalla Alan Kurdi

MALTA – Evacuazione medica per cinque dei tredici migranti a brodo della nave Alan Kurdi di Sea Eye. L’imbarcazione da circa una settimana è al largo dell’isola di Malta alla ricerca di un porto sicuro dove sbarcare. Tra i cinque evacuati, quasi tutti minorenni, c’è anche il ragazzo che ieri ha tentato il suicidio. Ancora ieri la ong ha chiesto al governo se è ancora valido il divieto di ingresso in acque territoriali. Ed è stato confermato.

Si sono fatti sentire nel frattempo, ma per ora invano, i sostenitori a prescindere della navi Ong e dei migranti. Una bella schiera, oltre a Mediterranea, anche Cecilia Strada, Orfini, Fratoianni e Magi, tutti compatti come un sol uomo a difesa dei migranti. Che, secondo gli ultimi resoconti medici, sulle navi sembravano gravissima, ma una volta giunti a terra venivano giudicati sanissimi dalle autorità sanitarie.


Paolo Padoin

Già Prefetto di FirenzeMail

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741