Steinmeier, presidente tedesco, torna di nuovo a Roma per incontrare Mattarella

ROMA – Il Presidente della Repubblica di Germania, Frank-Walter Steinmeier, sarà in Italia il 19 e 20 settembre prossimi
per una visita di Stato. Il Capo dello Stato tedesco verrà ricevuto al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e incontrerà anche il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. E sicuramente farà complimenti a entrambi. felicitandosi del fatto che è stato fatto fuori Salvini e rimesso in sella il Pd, come voleva Frau Merkel.
Una missione che arriva in un momento cruciale per le vicende italiane ed internazionali, con il cambio di governo avvenuto in Italia e l’avvio della legislatura europea e che si inserisce nel quadro di un rapporto molto saldo tra i due Capi di Stato. Quindici giorni fa Mattarella e Steinmeier hanno partecipato insieme alla commemorazione degli eccidi nazifascisti di Fivizzano, dopo che insieme, nel maggio 2017, avevano reso omaggio alle Fosse Ardeatine. E all’inizio dell’anno il Presidente della Repubblica italiana aveva compiuto una visita ufficiale in Germania.
Steinmeier nel secondo giorno della sua permanenza nel nostro Paese sarà a Napoli, dove visiterà il centro storico e incontrerà i partecipanti al progetto sociale Sanitansamble nel quartiere di Sanità. Si tratta di un’iniziativa avviata nel 2008 nella basilica di San Severo, ispirata al modello didattico ”El Sistema” ideato in Venezuela, con accesso gratuito per bambini e ragazzi. Un’esperienza che nel difficile contesto del rione Sanità, attraverso un’orchestra sinfonica vuole offrire a bambini e adolescenti l’opportunità di una formazione personale e collettiva.

incontro, Mattarella, steinmeier


Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080