Elezioni Usa 2020: primarie dem, allarme per Biden, nei sondaggi superato da Warren

WASHINGTON – Campanello d’allarme per Joe Biden, finora il front runner dei candidati dem alla Casa Bianca: nell’ultimo sondaggio in Iowa, lo Stato da dove partiranno le primarie, si è consumato per la prima volta il sorpasso di Elizabeth Warren. La senatrice, secondo la rilevazione di Cnn e Des Moines Register, ha adesso il consenso del 22% degli elettori dem, contro il 20% dell’ex vicepresidente. Nettamente staccato Bernie Sanders all’11%. Pete Buttigieg col 9% meglio di Kamaka Harris e tutti gli altri. Di solito chi vince in Iowa guadagna la nomination.

Biden, democratici, Warren


Paolo Padoin

Già Prefetto di Firenze Mail

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080