Le classifiche finali

Autodromo Mugello: concluso Ferrari Challenge 2019, vittoria a Louis Prette

di Redazione - - Cronaca, Sport

SCARPERIA – Si e’ conclusa ufficialmente la stagione 2019 del Ferrari Challenge che, sul circuito del Mugello, ha decretato i campioni delle serie Europe, North America e Asia Pacific. Le gare del monomarca del Cavallino Rampante, sono state intervallate dalle sessioni di F1 Clienti e dei Programmi XX, con oltre 170 vetture scese in pista. Al termine della giornata, all’interno del paddock, si sono svolte le premiazioni dei campioni che si sono imposti nelle classi in cui si articolano le serie.
La seconda gara del weekend del Mugello del Ferrari Challenge Europe e’ stata segnata da ben tre interventi della Safety Car
dovuti ad altrettanti contatti tra i piloti. Ad imporsi, al termine di una corsa molto tesa, e’ stato Niccolo’ Schiro’. Il successo finale del Trofeo Pirelli e’ comunque andato a Louis Prette, che si era presentato al Mugello in testa alla classifica, con tre punti di margine proprio su Schiro’. Sul podio toscano, Bjorn Grossmann e Adam Carroll, autore del giro piu’ veloce.

Nel Trofeo Pirelli Am, Emanuele Maria Tabacchi si e’ imposto anche in Gara-2, seguito da Johnny Laursen e Frederik Espersen. Per il pilota italiano, al debutto nella serie, quella di oggi e’ la settima vittoria in campionato. Con i giochi per il titolo gia’ decisi in Gara-1, la vittoria nella Coppa Shell e’ andata a James Weiland davanti a Thomas Gostner ed Ernst Kirchmayr. Nella Coppa Shell Am, Henrik Jansen concede il bis e grazie alla seconda vittoria al Mugello si laurea campione della categoria, approfittando anche dell’uscita di scena della leader Agata Smolka in seguito ad un incidente con Corinna Gostner.
Completano il podio Invgar Mattsson e Alexander Nussbaumer.  Il confronto nel Trofeo Pirelli tra Cooper MacNeil e Benjamin
Hites ha caratterizzato tutta la stagione della serie americana ed e’ continuato anche in occasione dell’ultimo appuntamento del 2019.
I due si sono divisi titolo e gara con il cileno vincitore della corsa, mentre MacNeil ha bissato il successo conquistato nel 2018.
Ad accompagnare i due rivali sul podio del Mugello, Ross Chouest.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: