L'annuncio su Facebook

«Sardine»: organizzatore Firenze (già nel Pd con Renzi) fa passo indietro

di Gilda Giusti - - Cronaca, Politica, Top News

Il popolo delle sardine a Modena

FIRENZE – Non vuole polemiche, Bernard Dika, 21 anni, promotore della manifestazione delle «sardine» a Firenze, ha deciso di fare un passo indietro e ha lasciato la guida del gruppo social «La Toscana non si Lega!» ad un gruppo di giovanissimi. Polemiche hanno investito Dika perchè ha fatto parte dei Millennials della direzione Pd quando Matteo Renzi era il segretario del partito. La manifestazione è in programma sabato 30 novembre a Firenze, in concomitanza con la cena della Lega, alla presenza di Matteo Salvini, per l’avvio della campagna per le elezioni regionali in Toscana.

«Insieme ad altri giovani abbiamo lanciato l’idea di riunirci a Firenze, ognuno con la propria storia, senza bandiere o simboli. Senza palchi per personaggi in cerca di visibilità. Una piazza in cui gli unici protagonisti siano i valori della nostra Costituzione, e non l’odio e la violenza – ha scritto su Facebook Bernard Dika – C’è chi attribuisce secondi fini e marchi a iniziative spontanee e plurali. E allora con lo stesso spirito civico faccio un passo indietro, felice che ci siano dei giovanissimi che stanno portando avanti questa bella iniziativa civica. Dico grazie a ognuno di voi per il vostro entusiasmo, abbiamo riscoperto insieme la bellezza di far parte di una comunità. Evviva la Toscana che non si Lega!».

Tag:, , , ,

Gilda Giusti

Gilda Giusti

Redazione Firenze Post
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: